Buoni sconto: strumento per aumentare le vendite.

Foto: "Pop Art's Greatest Triumph" by rococohobo
Foto: "Pop Art's Greatest Triumph" by rococohobo

Benvenuti nel secondo giorno della settimana dell’e-commerce! Oggi parleremo di come usare i buoni sconto e della funzione di JimdoBusiness che permette di generare i codici di sconto. Niente di nuovo? E invece si. I buoni hanno una nuova richiestissima funzione: ora è possibile indicare il valore minimo dell’ordine a partire dal quale volete rendere valida l'offerta di sconto.

3 idee su come usare i buoni sconto.

Non è una novità che i buoni sconto siano uno strumento importante per fidelizzare i propri clienti e anche per guadagnarne di nuovi: tutti noi amiamo le offerte e quando possiamo accedere a degli sconti in esclusiva ci sentiamo ancora più coccolati e privilegiati.

Ecco qualche consiglio su quando e come utilizzare un buono sconto per il vostro shop:

L’offerta esclusiva per i fan di Facebook

Il vostro shop o la vostra azienda sono già presenti su Facebook con una fan page aziendale? Allora potete prendere due piccioni con una fava e non solo conquistare nuovi fan, ma anche rendere felici quelli di vecchia data regalando loro uno sconto in esclusiva.

Se volete attivare una promozione in un arco di tempo limitato, non dimenticatevi poi di cancellare il buono dal sistema una volta che l’azione è terminata!

Usare i buoni sconto su cartoline e volantini

Coniugare la tecnologia con il mondo offline della carta stampata. Un esempio facile realizzare, che può avere buoni riscontri è mettere negli ordini che spedite una cartolina - magari scritta a mano -  con il vostro buono sconto, valido per il prossimo acquisto nel vostro negozio. Non mancherà l'effetto sorpresa, probabilmente il cliente tornerà nel vostro negozio per sfruttare la buona occasione o magari regalerà il buono a un amico. E se non ci sarà subito un nuovo acquisto, sicuramente sará una buona azione per il karma della vostra attività.

Vendita VIP, invito personalizzato per pochi.

Avete un nuovo prodotto nel vostro shop online che i vostri clienti devono assolutamente conoscere? Volete fare un'azione di svendita della collezione della stagione passata? Create un'area password nel vostro sito e inseritevi i prodotti che volete mettere in offerta - via newsletter o via email potete inviare l'invito ai vostri clienti. L'email conterrà un testo promozionale che stimoli la curiosità sull'offerta, eventualmente il buono sconto e la password per accedere all'area VIP del vostro sito.

Questa azione può essere gestita anche senza usare la funzione di buono sconto, i siti JimdoPro possono infatto usare la funzione di Prezzo di listino, inserendo quindi in ogni prodotto il classico prezzo barrato, con la nuova offerta in rilievo.

Importanti le funzioni Pro & Business: duplica pagina e copia contenuto.

 

Creare i buoni con JimdoBusiness

JimdoBusiness vi pernette di creare buoni sconto in percentuale e in cifra, anche perammontare minimo dell'ordine nel vostro negozio. La procedura per generare i codici alfanumerici di sconto è semplice, entrate nel vostro sito e andate in

Shop > Buoni sconto > Creare un nuovo buono sconto.

 

Qui potete inserire il nome e la percentuale dello sconto e ora anche il valore minimo dell’ordine a partire dal quale il buono può essere utilizzato e impostare il periodo di validità del buono. Il gioco è fatto!

Non vi resta che segnalare la vostra offerta speciale ai clienti via email, sul sito, su Facebook o sui volantini.

I vostri clienti potranno inserire il codice di sconto nel vostro shop e la variazione di prezzo sarà immediatamente registrata.

Avete già sperimentato una di queste campagne?

Condividete con noi le vostre esperienze!

 

A domani con la terza puntata dedicata all'e-commerce,

Il Jimdo team

Passate parola! :)