Come usare i dati statistici di Instagram per la tua attività

Come usare i dati statistici di Instagram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su print

Se sei già un utente Instagram, conoscerai bene quella sensazione di soddisfazione nel vedere i tuoi follower e la tua visibilità crescere. In questo post ti abbiamo spiegato come creare un profilo professionale per la tua azienda e come usarlo anche se il tuo marchio si rivolge ad altre aziende e non ai consumatori finali (B2B).

Ora che hai preso dimestichezza con quest’app, puoi passare all’ottimizzazione del tuo profilo professionale su Instagram per ottenere nuovi contatti e suscitare interesse. Vedere crescere i tuoi numeri può essere una grande iniezione di motivazione, senza contare che maggiori interazioni comportano maggiore visibilità per il tuo brand. E la cosa migliore è che tutto ciò non dipende dalla dimensione della tua azienda.

Cosa sono i dati statistici di Instagram?

I dati statistici di Instagram sono accessibili solamente da app mobile. Puoi usarli per avere maggiori informazioni sui tuoi visitatori, sui contenuti con i quali preferiscono interagire e capire come e perché alcuni post hanno prestazioni migliori di altri. Ma qual è il loro vantaggio principale? La possibilità di usarli per affinare la tua strategia e offrire al pubblico contenuti più in linea con le sue preferenze, nonché per aumentare la tua copertura su Instagram.

Nota: Per vedere i dati statistici devi creare un account professionale. È gratis!

I dati statistici di Instagram sono davvero facili da comprendere poiché a ogni valore numerico segue una breve spiegazione del relativo significato. Non hai mai dato importanza alle statistiche delle tue prestazioni? È il momento di iniziare! È facilissimo e ti permetterà di raggiungere grandi risultati.

Per avere maggiori dettagli su ogni metrica presente nei dati statistici, consulta il centro assistenza di Instagram.

Quali sono le metriche disponibili nei dati statistici di Instagram?

Quando tocchi il pulsante “Dati statistici” nella tua app Instagram, ti vengono mostrate alcune metriche. La dashboard professionale presenta una breve sunto di questi dati e tu puoi selezionare ogni titolo per avere maggiori dettagli. Ma vediamo quali sono le categorie principali dei dati statistici di Instagram:

  1. Contenuti in evidenza recenti. Instagram richiama subito la tua attenzione su eventuali miglioramenti significativi delle tue prestazioni avvenuti negli ultimi 7 giorni e li confronta con i dati del periodo precedente. Ad esempio, in alto sotto al titolo di questa sezione, vedrai il messaggio “Hai ottenuto 50 follower in più durante gli ultimi 7 giorni.”
  1. Panoramica. Questa sezione comprende tre metriche importanti: Account raggiunti, Interazioni con i contenuti e Numero totale di follower. Nella pagina principale puoi dunque vedere il numero totale corrispondente ad ogni categoria (proprio sopra il nome della metrica), oltre alla percentuale di incremento o diminuzione relativa agli ultimi 7 giorni. Per maggiori informazioni, puoi sempre selezionare la metrica che ti interessa (ne parleremo più avanti).
  1. Contenuti che hai condiviso. Qui puoi vedere tutti i post che hai pubblicato nella sezione notizie, i contenuti delle storie e pubblicati attraverso IGTV (Instagram TV) negli ultimi 7 giorni.

La sezione Panoramica fornisce informazioni utili, come ad esempio quante persone hanno visto e interagito con i tuoi post, quali azioni hanno compiuto sulla tua pagina e il numero totale dei tuoi follower con le relative fluttuazioni.

CONSIGLIO: Non lasciarti condizionare, specialmente abbattere, dal tuo numero di follower. Se il tuo obiettivo è quello di accrescere la visibilità della tua attività su Instagram, allora il numero di account raggiunti e di interazioni (ad esempio il numero di persone che mettono un “mi piace” ai tuoi contenuti, li commentano, guardano o li salvano, è molto più rilevante).

La metrica relativa agli Account raggiunti ti permette di vedere le prestazioni dei tuoi contenuti ordinandoli per post, storie e video più popolari. In più, qui puoi controllare quante persone hanno:

  • visto i tuoi contenuti su Instagram;
  • visitato il tuo profilo o cliccato il link al tuo sito web;
  • interagito con la call-to-action presente sul tuo profilo.

Perchè la copertura è una metrica così importante su Instagram?

La “copertura” si riferisce al numero di singoli utenti che visualizzano i tuoi contenuti su Instagram, indipendentemente dal numero di volte in cui lo fanno e dal fatto che vi interagiscano o meno. La copertura non deve essere confusa con le “impression”, che si riferiscono invece al numero di visualizzazioni totali di un contenuto. Ad esempio, se uno stesso contenuto viene visualizzato due volte nella sezione notizie, Instagram conteggerà due impression ma lo prenderà in considerazione solo una volta ai fini di calcolare la copertura. Se il tuo obiettivo è quello di dar visibilità al tuo brand, allora la copertura è il modo migliore per monitorare i tuoi progressi.

Le Interazioni con i contenuti mostrano in dettaglio come le persone hanno interagito con i tuoi post, le tue storie e i tuoi video. Ad esempio, puoi vedere i “mi piace”, i commenti, le condivisioni e le risposte ai singoli post. Questa metrica è utile per scoprire come le persone reagiscono ai tuoi post e quali sono i contenuti che preferiscono.

Il Numero totale di follower è una metrica più utile di quanto pensi. Non mostra solo quante persone seguono il tuo profilo e quanti follower hai acquisito o perso negli ultimi 7 giorni, ma ti offre anche un quadro della loro posizione geografica, della loro età e dei momenti della giornata in cui sono più attivi su Instagram. Grazie a questa metrica, puoi decidere quale sia il momento migliore per pubblicare un post o se sia il caso di cambiare momento di pubblicazione durante la giornata per avere maggiori interazioni. Questi dati sono davvero utili specialmente quando vuoi monitorare l’attività generale del tuo profilo, ad esempio il successo dell’ultimo concorso che hai indetto o dell’ultima promozione che hai avviato per promuovere la tua pagina.

Come controllare i dati statistici sui post, le storie e i video IGTV di Instagram

Per vedere i dati statistici specifici per post, storia o video, scegli il contenuto che ti interessa analizzare e tocca “Visualizza i dati statistici”, una sezione divisa a sua volta in Interazioni, Suggeriti e Promozione.

Interazioni

Nella sezione Interazioni puoi vedere quante persone hanno messo “mi piace”, commentato e salvato il tuo contenuto. I dati sui salvataggi sono particolarmente significativi in quanto mostrano che un follower è talmente interessato al tuo contenuto da volerlo visualizzare ancora o condividerlo con un amico, a differenza di un semplice “mi piace” che viene attribuito senza molta importanza quando si scorre la sezione notizie. Monitorare il numero di salvataggi di un post nel tempo ti aiuta a capire quali sono i contenuti che suscitano maggiore interesse nel tuo pubblico, per poi crearne ancora di simili.

CONSIGLIO: Quando controlli il numero di interazioni della tua ultima storia, il numero delle persone che hanno risposto o toccato gli stickers, focalizzati sul comportamento dei visitatori: se molti di loro l’hanno abbandonata subito, cerca di modificare il tipo di contenuti che usi per rendere le tue storie più interessanti per i tuoi follower, se invece noti un coinvolgimento da parte dei follower, vuol dire che li hai conquistati con contenuti interessanti. Ottimo lavoro!

Suggeriti

Oltre ai numeri relativi alle interazioni, vedrai anche la metrica Suggeriti. Questo valore ti indica quanti nuovi account hai raggiunto e in che modo. Ad esempio, se noti che molti dei nuovi follower ti hanno trovato attraverso hashtag particolari, puoi servirti della combinazione proprio di questi hashtag per ottenere ancora follower su Instagram.

Promozione

Se hai attivato una promozione a pagamento per un contenuto, troverai le informazioni e le statistiche sulle prestazioni di questo contenuto nella sezione Promozione.

Che ne dici di comparire direttamente sul profilo Instagram di Jimdo? Non vediamo l’ora di vedere il tuo profilo e di portarlo alla ribalta sulla nostra newsletter o sui nostri canali social. Seguici su Instagram e taggaci nei tuoi post e nelle tue storie per avere la nostra promozione!

Se dunque ti interessa davvero usare Instagram per far crescere la tua attività, i dati statistici ti daranno tutte le informazioni pratiche di cui hai bisogno per ottimizzare le tue prestazioni.

Se hai bisogno di ulteriori consigli sui social, leggi il nostro articolo sugli strumenti e sulle strategie di social media marketing.

Hai ancora delle domande? Ecco una breve panoramica delle domande più frequenti sulle statistiche di Instagram.

Cosa sono i dati statistici di Instagram?

Sono le statistiche sviluppate da Instagram e disponibili solo sull’app. Puoi utilizzarle per saperne di più su chi visita il tuo sito, su quali contenuti interagisce maggiormente e analizzare come e perché alcuni dei tuoi post funzionano meglio rispetto ad altri.

Dove trovo le statistiche di Instagram?

Per vedere le statistiche, vai sul tuo profilo Instagram e e tocca il bottone Dati statistici. Questa funzione è disponibile solo per gli account Business o Creator.

Come attivo i dati statistici di Instagram?

Per attivare i dati statistici di Instagram devi avere un account Business o Creator. Puoi convertire il tuo profilo da personale a professionale (Business o Creator) andando nelle tue impostazioni e selezionando l’opzione Passa a un account professionale.

Come controllo i dati statistici sui post, sulle storie e sui video IGTV?

Per vedere i dati su uno specifico post, video o su una storia, vai sull’elemento e premi su Vedi dati statistici.

Quali metriche sono disponibili sui dati statistici di Instagram?

Dopo aver premuto su Dati statistici, avrai accesso a una serie di metriche divise nelle seguenti categorie: Contenuti in evidenza recenti, Panoramica e Contenuti che hai condiviso. 

Perché gli account raggiunti sono una metrica Instagram importante?

Questa metrica indica quanti account unici hanno visto i tuoi contenuti su Instagram, a prescindere da quante volte li hanno visti o se hanno interagito con essi. Se il tuo obiettivo è quello di rafforzare l’identità del brand, monitorare la copertura è il miglior modo per valutare i tuoi progressi.

Suzanne Al-Gayaar
Suzanne lavora come copywriter per Jimdo. Ha scoperto il suo amore per il marketing mentre era impegnata a far crescere la sua prima attività d'impresa. Quando non è immersa in qualche sogno ad occhi aperti, puoi trovarla impegnata a divorare caramelle alla menta, cavalcare oppure fare lunghe camminate col suo adorato cane.
Prodotti suggeriti

Sito Jimdo