Crea un sito web personale per il tuo resume o CV

Crea un sito web personale per il tuo resume o CV

Non è così facile scrivere un resume, specialmente se ancora non hai nessuna esperienza lavorativa. Elenchi puntati e parole scritte nero su bianco su un foglio di carta non sempre raccontano efficacemente chi sei, quello che sai fare o ti aiutano a distinguerti da altri/e candidati/e.  

Fortunatamente oggi chi cerca lavoro ha la fantastica possibilità di farlo anche online, magari creando un sito web sul quale caricare il proprio resume o curriculum vitae. In questo articolo ti proponiamo dei suggerimenti per creare un sito di questo tipo e mostreremo esempi che chiariscono quali cose è bene fare e quali è meglio evitare.

Perché creare un sito dedicato al tuo resume?

Ecco alcune ragioni per le quali un sito web dove mostri il tuo resume o CV permette di facilitare la tua ricerca di lavoro: 

  • Ti dà maggiore visibilità online: un sito può essere ottimizzato per la SEO, un profilo LinkedIn invece no. Ecco perché con un sito hai più possibilità di apparire tra i primi risultati di ricerca, nel caso un manager o un recruiter cerchino il tuo nome su Google. 
  • Fa emergere meglio la tua personalità: i datori di lavoro vogliono conoscere le tue esperienze lavorative, ma hanno anche bisogno di capire come potrebbe essere lavorare con te. Usando un sito web dinamico al posto del classico pezzo di carta, sarà più semplice e efficace comunicare loro chi sei. 
  • Fa sì che sia più facile trovarti: nella maggior parte dei casi, i/le recruiter non effettuano delle ricerche per nome, bensì lo fanno a seconda dei profili professionali e delle abilità di cui hanno bisogno in un dato momento. Con un sito web dedicato al tuo resume o curriculum vitae, hai la possibilità di inserire nelle varie pagine dei contenuti di testo specifici, scritti e ottimizzati in modo tale da farti apparire nei risultati delle ricerche condotte dai/dalle recruiter! 
  • Mostra che sei al passo con le nuove tecnologie: viviamo ormai in un mondo digitale e, per molti tipi di lavoro, è importante mostrare che la tecnologia e le tendenze del web non sono ambiti a te completamente estranei. Secondo Forbes, solo il 7% di chi è alla ricerca di lavoro ha un sito personale! Puoi sfruttare questo status quo a tuo vantaggio, battendo altri/e sul tempo, distinguendoti dalla massa grazie a un sito web dedicato al tuo resume o CV.
Sito per resume o CV creato con Jimdo Dolphin

Devi solo rispondere ad alcune domande e l’editor di Jimdo creerà in pochi minuti il sito dedicato al tuo resume

Che differenza c’è tra un resume e un CV online?

Di solito il curriculum vitae dà una panoramica della tua intera storia professionale, mentre invece un resume è un breve riassunto delle tue maggiori abilità e delle esperienze lavorative più importanti. Il CV elencherà quindi tutto quello che hai fatto nel corso della tua carriera e descriverà anche il tuo percorso formativo. Il resume, in 1 o 2 pagine, sarà d’altra parte incentrato su ciò che è davvero rilevante in relazione allo specifico lavoro che stai cercando in un dato momento. I curricula sono ampiamente usati in Europa, soprattutto per candidature per posizioni governative o accademiche. I resume invece sono più diffusi negli Stati Uniti e in Canada.  

 

A seconda del paese in cui cerchi un’occupazione e sulla base del tipo di lavoro che vorresti trovare, puoi decidere di creare un sito contenente il tuo resume o il tuo CV. C’è da dire poi che una cosa non esclude necessariamente l’altra: puoi sempre decidere di caricare sul sito un PDF col tuo resume di 1 o 2 pagine e poi di usare il resto del sito per aggiungere il tuo CV o comunque altri contenuti di testo e visivi. 

 

Realizzare un sito web con Jimdo è semplicissimo: devi solo rispondere a qualche domanda e il nostro sistema basato sull’Intelligenza Artificiale creerà il sito per te, dotato di tutte le pagine di cui hai bisogno. È possibile anche caricare automaticamente sul sito tutte le informazioni precedentemente inserite sui social: ti basterà collegare i tuoi profili

Sito con resume o CV

Copia il testo del tuo attuale resume sul tuo sito. In questo modo verrà indicizzato dai motori di ricerca!

Idee per un sito dedicato al tuo resume

Non è proprio il caso di sottovalutare l’importanza che i contenuti di testo rivestono per un sito: se non sono di qualità, non verranno indicizzati o comunque selezionati da Google per essere mostrati nei primi risultati delle ricerche. Se pensi che la cura dei testi ti stia prendendo troppo tempo ed energie, puoi far tesoro di queste idee alternative:

  • Inserisci sul sito dei link ad articoli di giornale che parlano di te
  • Aggiungi link a testi che hai scritto e che sono riportati su altri siti web 
  • Usa il format video per presentarti  
  • Ricorri alle infografiche per trasformare freddi numeri in contenuti interessanti. Puoi usare servizi quali Infogram o Piktochart
  • Dai spazio ai contenuti multimediali, come ad esempio una timeline interattiva in cui presenti in ordine cronologico le tappe salienti della tua carriera 

Hai bisogno d’ispirazione per i testi? Dai uno sguardo a quest’altro articolo del nostro blog: 8 consigli per una pagina di presentazione ideale!

Cosa fare e cosa evitare

  • Inserisci sul sito un file PDF contenente il tuo resume 

Alcune persone continuano a preferire la versione cartacea o ne hanno bisogno per procedere con l’assunzione. Se hai creato il tuo sito con Dolphin, puoi caricare sul sito questi formati/file.  

  • Non disperdere le informazioni del tuo resume in troppe pagine diverse 

Hai deciso di creare un sito per presentare il tuo resume? ottimo! Non hai bisogno però di dedicare una pagina specifica al tuo percorso formativo, un’altra alle tue esperienze lavorative e un’altra ancora alle tue abilità. Meglio evitare che chi visita il tuo sito debba cliccare come un/a forsennato/a sul menu di navigazione solo per avere una panoramica di chi sei e di cosa sai fare. Semplifica la vita dei/delle recruiter e presenta tutte le informazioni più importanti in un’unica pagina.

  • Inserisci link ai tuoi profili social, se hanno dei contenuti appropriati 

Se sui tuoi profili social ci sono dei contenuti che non sono rilevanti per il tipo di lavoro che stai cercando o facendo in un dato momento, modifica le impostazioni della privacy e limita le persone che possono vederli. Non hai certo bisogno che il tuo potenziale datore di lavoro veda quelle foto che ti immortalano col costume di Borat indossato in occasione dell’ultimo Carnevale!   

  • Investi in un dominio personalizzato 

Un sito tutto tuo dimostra che prendi seriamente la tua carriera. Nel migliore dei casi potrai registrare un dominio che contenga il tuo nome, aggiungendo una delle estensioni più utilizzate (.com oppure .it). C’è da dire che non si tratta di una scelta azzeccata se ti chiami “Guido Rossi” (con tutto il rispetto per chi si chiama così!). Se il tuo nome è abbastanza comune, puoi personalizzare maggiormente il dominio aggiungendo la tua professione, ad esempio “architettoguidorossi.it”. Se hai bisogno di ulteriori consigli su questo tema, leggi il nostro articolo “Alla ricerca del dominio perfetto”

  • Riporta le testimonianze di persone con le quali hai lavorato in precedenza 

Uno dei vantaggi di avere un sito web interamente dedicato al tuo resume è che puoi inserire tutti i contenuti che vuoi, comprese le testimonianze di clienti soddisfatti, precedenti datori di lavoro o colleghi. Se non hai ancora esperienza in ambito lavorativo, vanno bene anche dei commenti positivi da parte di insegnanti, amici, persone con le quali hai collaborato per un progetto di volontariato, ecc. 

  • Lascia perdere le informazioni superflue 

C’è un motivo se i resume e i curricula cartacei non sono mai più lunghi di 1 o 2 pagine: i recruiter vogliono leggere solo le informazioni davvero importanti. L’essenzialità deve essere il filo conduttore che ti guida nella creazione del sito web dedicato al tuo resume. 

  • Usa foto di qualità 

Se gli unici scatti che ti ritraggono sono sfocati o ritagli di foto di famiglia, è proprio arrivato il momento di rivolgersi a un/a fotografo/a professionista! 

  • Cura il design, ma senza tralasciare i contenuti 

Il tuo sito web nuovo di zecca può avere un design impeccabile, coi colori e i font più belli del mondo, ma ti servirà a poco se non emergono le abilità che ti rendono il/la candidato/a perfetto/a per il lavoro che stai cercando. Ecco perché è sempre importante ricorrere a dei formati, ad esempio degli elenchi puntati, che descrivano in modo chiaro e ordinato le tue esperienze.

Dinamicità VS staticità

Un file PDF contenente il tuo resum o CV è un format statico, più ostico da modificare rispetto a un sito web che invece può evolvere in modo più dinamico, seguendo gli sviluppi della tua carriera, trasformandosi da semplice resume in un portfolio professionale che ti accompagnerà lungo tutto il tuo percorso lavorativo.


Articoli che potresti trovare interessanti:

Coinvolgi gli utenti del tuo sito con una video copertina
>> leggi di più

7 strategie di sconto per aumentare le vendite
>> leggi di più

Come creare e inviare newsletter di successo
>> leggi di più

Come ottenere un logo professionale in tempo zero
>> leggi di più


Scrivi commento

Commenti: 0