Icone gratis da scaricare: dove e come trovarle

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su print

Le icone sono uno strumento semplice, potente ed efficace, fondamentale per chiunque abbia un sito. Con le icone giuste aiuti i tuoi visitatori a trovare subito ciò che cercano e, allo stesso tempo, dai uno stile unico al tuo brand.

In questo articolo abbiamo raccolto un elenco di risorse e siti per scaricare icone gratis (e non) che potrai utilizzare sulle tue pagine.

Iniziamo!

Cos’è un’icona e perché è importante per il tuo sito?

Un’icona è un’immagine o un simbolo che puoi caricare e mostrare sul tuo sito web. In genere ha due tipi di funzione: contiene un link ed è cliccabile – ad esempio sotto forma di pulsante – oppure è semplicemente decorativa.

Icone gratis da scaricare
Queste icone gratis scaricabili da iconmonstr hanno uno stile uniforme e sono perfette per presentare informazioni sul tuo sito in modo chiaro e immediato.

Perché le icone sono uno strumento fondamentale per il tuo sito?

Possono far parte del tuo brand. Le icone inserite nel sito possono aiutarti a rafforzare il tuo brand, insieme ai colori, al tono di voce dei testi e al tuo logo. In altre parole, le icone fanno parte di quella gamma di elementi che rendono il tuo marchio speciale e riconoscibile.

Crea un logo per mettere in risalto la tua attività.

Semplificano la navigazione (e l’esperienza utente). Sono visibili e riconoscibili a colpo d’occhio, perciò rendono la navigazione sul sito più intuitiva. Ad esempio, un’icona a forma di lente d’ingrandimento indica dove si trova una barra di ricerca; un’icona a forma di telefono indica dove si trova un numero di telefono, così come un’icona a forma di carrello indica che hai inserito degli articoli nel “carrello della spesa” e che potrai procedere all’acquisto con un solo clic.

(A proposito: offrire una navigazione più intuitiva significa anche abbassare il bounce rate sul tuo sito e migliorarne il posizionamento sui motori di ricerca. Se questi concetti non ti sono familiari, dai un’occhiata alla nostra guida SEO per principianti.)

Rafforzano il tuo marchio. Un set di icone in linea con lo stile, i colori, la voce e il logo del tuo marchio può consolidarlo. In altre parole, contribuisce a creare a un design coerente e unico, immediatamente riconoscibile.

Non hai ancora un logo? Scopri perché avere un logo professionale per il tuo brand è fondamentale in questo articolo, oppure creane subito uno con il Logo Creator di Jimdo.


Migliorano il design del tuo sito web. Utilizzando qualche icona sul tuo sito, puoi aggiungere dello spazio bianco tra il testo e i vari elementi visivi (leggi: 3 principi di design che devi conoscere). In questo modo, i contenuti sul tuo sito saranno più digeribili e facili da leggere.

Sono comprensibili da chiunque, in qualsiasi parte del mondo. Se il tuo mercato target è internazionale, dovrai creare un sito multilingua perché i tuoi utenti possano fruirne e acquistare i tuoi prodotti; con le icone, tuttavia, chiunque – indipendentemente dalla lingua che parla e da dove si connette – può capire subito quali funzioni e servizi offri.

Consiglio: Hai mai sentito il termine “favicon”? Si tratta dell’icona minuscola che appare nella scheda del browser, sulla sinistra, di fianco all’indirizzo. In genere, è una mini versione del tuo logo. Scopri come aggiungere una favicon al tuo sito in questo articolo.

Icone sul tuo sito: come usarle?

La maggior parte dei siti per scaricare icone gratis (e a pagamento) funziona allo stesso modo: accedi, cerchi il tipo di icona e lo stile che ti interessa, ne scarichi una singola oppure un set. Ti consigliamo di scaricarle sempre in formato .PNG, così che saranno già ottimizzate per essere caricate sul sito.

Molte piattaforme offrono migliaia di opzioni. Alcune sono gratis, altre no. Per scaricare un’icona o un set di icone a pagamento, in genere devi creare un account e versare una piccola cifra, oppure fare l’upgrade a un piano premium per accedere a funzioni più avanzate o utilizzare le icone senza dover citare l’artista.

Fai attenzione ai permessi e alle regole per utilizzare le icone

I siti per scaricare icone esistono solo perché qualcuno le crea e decide di donarle. Grazie, designer e illustratori!

Questo significa che su alcune piattaforme trovi icone gratis e puoi utilizzarle a tuo piacimento, purché citi l’artista sul tuo sito e aggiungi un link alla fonte. A volte basta una menzione in fondo alla pagina, altre volte invece l’accreditamento deve essere più visibile.

Ricordati anche di leggere le clausole e le “scritte in piccolo”: alcune icone possono essere utilizzate per scopi di design, ma non all’interno di un logo aziendale o in altri prodotti commerciali.

Ho scaricato un’icona: come la aggiungo al mio sito?

Con Jimdo, aggiungere un’icona sul tuo sito è facilissimo: non devi fare altro che caricarla nella libreria immagini e poi selezionare un Blocco immagine. Aggiungila come immagine, sfondo o link cliccabile. Se vuoi altre idee e indicazioni specifiche su come personalizzare il tuo sito, dai un’occhiata qui.
Attenzione: Se usi Jimdo Creator, dovrai aggiungere un’icona di fianco al testo con un elemento Foto e un elemento Colonna.

Dove trovare icone gratis per il tuo sito

Ti basta fare una ricerca veloce su Google per trovare decine di siti dove scaricare icone gratis o a pagamento, create da designer e illustratori professionisti. Ormai, ne trovi moltissime anche su diversi siti di immagini stock gratis.

Questo è un elenco con le nostre piattaforme preferite per trovare icone gratis:

1. iconmonstr

Iconmonstr è un sito per scaricare icone fondato in Germania. Ha migliaia di opzioni, piuttosto basiche ma gratuite e utilizzabili per scopi commerciali. Puoi anche selezionare colori e dimensioni diverse.

2. Flaticon.com

Flaticon.com è un marketplace enorme di icone gratis. La selezione è vastissima e ci sono icone e stili per tutti i gusti, ma per scaricarle devi creare un account gratis e attribuirle all’autore o l’autrice in modo chiaro. Se preferisci non menzionare chi l’ha realizzata, devi passare a un piano premium.

Un piccolo estratto dalle migliaia di icone e set di icone disponibili su Flaticon.
Un piccolo estratto dalle migliaia di icone e set di icone disponibili su Flaticon.

3. Flaticons.net

Flaticons.net è un’altra ottima fonte per trovare e personalizzare icone per il tuo sito. Puoi scaricare le icone gratuitamente e selezionare la dimensione, il colore, la forma e persino il colore di sfondo dell’icona stessa.

Attenzione: vuoi che la tua icona abbia lo stesso colore di una pagina o un altro elemento del tuo sito? Puoi trovare il suo “codice colore” (cioè un valore numerico che lo identifica) e ottenere una corrispondenza perfetta. Per farlo, utilizza un plugin o estensione Chrome come ColorZilla o EyeDropper.

Sulla maggior parte dei siti, quando scarichi un’icona puoi personalizzarne le dimensioni, il colore e lo stile. Questo è un esempio di Flaticons.net.
Sulla maggior parte dei siti, quando scarichi un’icona puoi personalizzarne le dimensioni, il colore e lo stile. Questo è un esempio di Flaticons.net.

4. GraphicBurger

Le icone di GraphicBurger hanno un design unico, che difficilmente troverai su altri siti. Sono disponibili come set, ma non puoi cambiarne il colore o la dimensione.

5. Iconfinder

Iconfinder ha una selezione enorme di set di icone in diversi stili. Molti sono gratis, ma puoi anche acquistarle singolarmente. Una soluzione ideale se hai bisogno di utilizzare solo un paio di icone e non vuoi vincolarti a un canone mensile o annuale.

6. Good Stuff No Nonsense

Se cerchi qualcosa di davvero speciale, come icone che sembrano disegnate a mano apposta per il tuo brand, dai un’occhiata a Good Stuff No Nonsense. Le loro icone sono davvero uniche, personali, fatte a mano, perfette per siti di piccole aziende. I set sono disponibili gratis o a pagamento.

Come usare icone sul tuo sito

Utilizza simboli comuni. In questa occasione, è meglio cercare di non essere “unici”. Scegli simboli abbastanza ovvi, comuni e conosciuti, soprattutto se l’utente deve essere in grado di capire il significato dell’icona o cliccare su di essa. Se vuoi utilizzarla solo a scopo decorativo hai più spazio di manovra, ma dovresti comunque evitare di confondere gli utenti. Questo è infatti uno degli errori di UX più comuni.


Integra l’icona con del testo. Se l’icona non è del tutto chiara e il suo significato potrebbe essere frainteso, accompagnala con del testo. In questo modo migliori anche l’accessibilità al tuo sito, aiutando coloro che altrimenti non riuscirebbero a fruire dei tuoi contenuti. Ricorda: le icone devono supportare il testo, non sostituirlo!

Testa le icone con i tuoi utenti. Anche se il significato di un’icona per te è ovvio, non è necessario che lo sia per i tuoi utenti. Ecco perché ti consigliamo di testare l’usabilità del tuo sito. Ad esempio, chiedi a un paio di amici di utilizzarlo e osserva come si comportano: riscontrano qualche problema o fila tutto liscio? In questo modo capirai anche se le tue icone sono immediatamente riconoscibili o meno.

Sii coerente. Le icone sono uno strumento potente per rafforzare il tuo brand e realizzare un sito con uno stile unico, ma devi utilizzarle in modo coerente: è importante che abbiano lo stesso stile. Per fortuna, quasi tutte le librerie e siti di icone offrono set di simboli e design comuni, perfetti per il tuo sito, con lo stesso stile. E ricorda: se decidi di posizionare un’icona in un certo punto rispetto al testo – sopra, sotto, a destra o sinistra – fallo anche nel resto del  sito.

Non esagerare. Una volta che avrai visto quanto è facile trovare e scaricare icone gratis e aggiungerle al tuo sito, potresti farti prendere la mano. Non esagerare! È meglio usarle in moderazione. Altrimenti, rischi di creare un design ingombrante e confusionario.

Posso creare un’icona per il mio sito?

Come abbiamo già visto, è meglio usare icone comuni e conosciute. Tuttavia, se proprio non trovi quello che cerchi, puoi anche crearne una tua. Ecco alcune idee:

  • Trasforma il tuo logo in un’icona. Se hai già usato il Logo Creator di Jimdo, per esempio, puoi trasformarlo in icona e aggiungerlo al tuo sito.
  • Crea un’icona da una foto. Dai un’occhiata al nostro articolo sui migliori programmi per modificare foto e scopri come rimuovere lo sfondo da una foto senza Photoshop.
  • Commissiona un design unico. Se hai esaurito tutte le tue opzioni e non hai ancora trovato l’icona o il set di icone per il tuo sito, hai ancora un asso nella manica: commissiona il design a un illustratore o illustratrice! Fai una ricerca su Google o LinkedIn per trovare la persona con le competenze e stili che preferisci. In alternativa, puoi dare un’occhiata a marketplace come Behance, l+-Dribbble e 99designs.

Le icone sono uno strumento semplice ma efficace per semplificare la navigazione sul tuo sito, migliorarne il posizionamento su Google e aiutarti a ottenere più prenotazioni o aumentare le vendite.

È però importante scegliere quelle giuste: devono essere chiare, coerenti e integrare il testo. Devono anche complementare lo stile e il design del tuo sito. Dai un’occhiata a una delle piattaforme per icone che abbiamo elencato in questo articolo e aggiorna subito il tuo sito!

Cos’è un’icona?

L’icona è un’immagine o simbolo che, tra le altre cose, si può caricare e mostrare sul proprio sito web. In questo contesto di solito ha due funzioni: contiene un link cliccabile oppure è semplicemente decorativa.

Perché è importante usare delle icone sul proprio sito web?

Le icone rafforzano l’identità del brand insieme ai colori, al logo, al tono di voce dei testi mostrati sul sito.
Semplificano la navigazione e la user experience di chi visita il sito.
Migliorano il design del sito.
Possono essere comprese da chiunque, in qualsiasi parte del mondo, caratteristica che torna molto utile se il sito web si rivolge a un audience internazionale.

Come usare delle icone sul proprio sito web?

Scarica il file PNG delle icone che vuoi inserire sul sito.
Se hai scaricato le icone gratuitamente, menzionare l’artista che le ha create e aggiungi un link alla fonte.
Utilizza simboli comuni che possono essere compresi da molte persone.
Integra le icone con dei testi nel caso il loro significato possa essere frainteso.
Testa l’efficacia delle icone con gli/le utenti: chiedi dei feedback.
Usa icone che abbiano lo stesso stile.
Carica un numero limitato di icone sul sito: è importante non esagerare.

Dove trovare icone gratis da scaricare e usare sul sito?

Elenco delle maggiori piattaforme dalle quali scaricare gratis icone:
1. iconmonstr
2. flaticon.com
3. flaticons.net
4. GraphicBurger
5. Iconfinder
6. Good Stuff No Nonsense

Come creare delle icone per il sito web?

Trasforma il tuo logo in un’icona. Per creare gratis un logo, puoi usare il Logo Creator di Jimdo.
Crea un’icona da una foto.
Commissiona la creazione delle icone a un/a professionista: cerca su LinkedIn oppure su siti come Behance, I+-Dribbble e 99designs.

Maggie Biroscak
Maggie lavora per Jimdo come copywriter e redattrice. Precedentemente ha collaborato con organizzazioni operanti in campo ambientale e dell'attività d'impresa sostenibile. Quando non è intenta a controllare compulsivamente la punteggiatura nei testi, puoi trovarla immersa nella lettura di riviste scientifiche, occupata a cucinare o a fare camping da qualche parte.
Prodotti suggeriti

Sito Jimdo